contact: massimo.prearo@gmail.com

Passaggi d’età, passaggi di genere

Conférence

Circolo dei Lettori – Sala Grande, Via Bogino, 9 / Torino
28/03/2015 12:00

Relatori: Luisa PasseriniMassimo PrearoMassimo RecalcatiLuisa Ricaldone

Nelle società contemporanee i passaggi d’età e gli intrecci fra età e genere non sono più regolati da consuetudini e riti come accadeva in passato, quando il riconoscimento della transizione era ufficializzato di fronte alla comunità. Tuttavia ci sono valenze che vengono attribuite socialmente alle diverse età, delle quali è cambiata la definizione e si sono spostati i confini cronologici. Una riflessione su questi mutamenti e sulle implicazioni che possono avere per la partecipazione democratica e per lo stesso significato di democrazia nello spazio tra pubblico e privato.

Nato negli anni ’70, il movimento di liberazione omosessuale ha introdotto una proposta politica centrata più sull’esperienza che sulla rivendicazione, staccandosi di fatto dai frames della politica tradizionale, partitica o sindacale. A partire dagli anni ’80, con la nascita di Arcigay, le strategie del movimento si sono focalizzate sulla partecipazione alla politica parlamentare, con l’obiettivo di ottenere l’adozione di leggi di tutela delle persone e delle coppie omosessuali, nel contesto dell’epidemia di AIDS. Le dinamiche di transnazionalizzazione dei movimenti, emerse nel corso degli anni 2000, hanno favorito la circolazione internazionale di un discorso di mobilitazione formulato in termini di « uguaglianza dei diritti ». Si tratterà quindi di riflettere alla possibilità di una genealogia militante che metta in rilievo gli elementi di discontinuità e di rottura che marcano la storia politica dell’omosessualità, e che definisca in fine un’archeologia politica dei movimenti LGBT.

 

Info sur le site du projet Marie Curie – LGBT Act >>>

Biennale della Democrazia >>>

Tags:

Comments are closed.